WORK-LIFE BALANCE. IL TEMPO DELLE PERSONE COME RISORSA CRITICA

Ecco alcuni van­taggi per coloro che lavo­rano presso aziende attente alla leva “work-life balance”:

* Fles­si­bi­lità sugli orari di lavoro;
* Ridu­zione dello stress nega­tivo, dei periodi di malat­tia, del tur­no­ver e dell’assenteismo;
* Miglio­ra­mento del rap­porto azienda-dipendenti;
* Miglio­ra­mento della con­cen­tra­zione e della motivazione;
* Respon­sa­bi­liz­za­zione e cre­scita personale.

Quindi, con­clu­dendo, il cor­retto bilan­cia­mento tra le ore dedi­cate al lavoro e quelle dedi­cate ad atti­vità extra-lavorative, di qual­siasi tipo, non può più essere sot­to­va­lu­tato dalle orga­niz­za­zioni del futuro.

Tratto da MarketingArena.

Una risposta a “WORK-LIFE BALANCE. IL TEMPO DELLE PERSONE COME RISORSA CRITICA”

  1. Ciao Carole! Grazie per l’articolo… Se ti va passa a trovarmi su Qore di Style! Anche su facebook… A presto! 🙂

Lascia un commento